Trattamenti Laser   Medicina Estetica   Chirurgia Estetica   Trapianto di capelli  
Scegli il tuo Centro Laser

Trattamenti laser Angioma ed angiomi

Gli angiomi

Gli angiomi sono delle lesioni vascolari che si presentano come macchie di colore rosso dovute a un'iperplasia dei vasi del sangue (anomalie delle vene) e linfatici, e si formano sulla pelle o nel tessuto sottocutaneo.

Levarie tipologie di angiomi

Le classificazioni comprendono vari tipi di angiomi (anomalie vascolari o linfatiche) quali:
angioma piano
emangioma infantile
angioma cavernoso
linfangiomi
angioma venoso
nevo flammeo
angioma stellare
angioma artero-venoso
fibroangioma
angioma tuberoso

Da cosa è provocato l’angioma

La formazione di un angioma è dovuta ad una errata moltiplicazione in fase di sviluppo (iperplasia) di vasi sanguigni, ed è per questo motivo che il suo colore è solitamente rosso-rosa.
Gli angiomi possono essere ereditari, ovvero di origine genetica, oppure acquisiti nel corso degli anni (senza che vi sia un’ereditarietà).
Gli emangiomi infantili tendono a regredire nel corso degli anni, mentre invece gli angiomi degli adulti solitamente rimangono inalterati nel tempo, e talvolta tendono a peggiorare.

Il trattamento degli angiomi

Nel caso in cui l’angioma non vada incontro ad una spontanea regressione, o che costituisca per il paziente, sia esso un adulto o un bambino, motivo di disagio estetico e psicologico oppure possa interferire con la funzionalità dello stesso (esempio se è vicino all’occhi) è possibile intervenire con un trattamento laser specifico con utilizzando il Dye laser, la Luce pulsata (IPL), e n-yag in base alla tipologia dell'angioma e ciò si valuta solo dopo visita medica.
Nel giro di alcune sedute, a seconda dell’estensione dell’angioma, si può solitamente risolvere il problema, senza lasciare cicatrici antiestetiche.

Gli emangiomi infantili

Gli emoangiomi infantili, detti anche emoangiomi capillari, in particolare sono delle macchie in rilievo sulla pelle di colore rossastro (voglie) che sono presenti sul neonato al momento della nascita (congeniti), oppure che si verificano dopo 2-3 settimane dalla nascita. Solitamente l’emangioma infantile dopo una prima fase di rapida crescita si arresta e tende poi a scomparire, regredendo nel corso del tempo.
Per gli angiomi che non vanno incontro alla regressione spontanea entro breve tempo, oppure se l’angioma crea problemi estetici o se è localizzato vicino all’occhio e può dare fastidio, si può utilizzare con successo il laser, ed in particolare il dye laser.



Elenco centri laser di tutta Italia
Privacy policy | Cookie policy | Disclaimer | Contatti